vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Rimborso di spese documentate

Si prega di utilizzare il modulo allegato, ricordando che il ricorso a tale forma di acquisto deve ritenersi limitato a particolari fattispecie, quali a titolo esemplificativo: l’acquisto di francobolli, valori bollati, spedizioni, duplicati di chiavi e a tutte quelle spese di lieve entità, caratterizzate dalla imprevedibilità e urgenza, dovendosi in via normale fare ricorso al normale strumento del buono d’ordine.

Valgono le regole previgenti, con consueto obbligo di fattura quietanzata per importi superiori ai € 25,82.