vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Dipartimento di Eccellenza MIUR

distal - dipartimento di eccellenza miur

Il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-alimentari è stato riconosciuto tra i Dipartimenti di Eccellenza italiani e ha ricevuto un finanziamento straordinario del Ministero dell’Istruzione e dell’Università di 8,7 milioni di euro per un progetto di sviluppo quinquennale che è risultato tra i 180 vincitori a livello nazionale.

 

Il progetto

Obiettivi del progetto

L’obiettivo principale dello sviluppo del Dipartimento nel quinquennio 2018-2022 è quello di promuovere il DISTAL come eccellenza internazionale per le attività didattiche e di ricerca nell’agricoltura sostenibile e nel nesso tra acqua, cibo, energia, nell'ottica di una gestione durevole e integrata delle risorse naturali secondo i principi dell’economia circolare.

Al centro del progetto c'è la costituzione e lo sviluppo del Nexus Integrated Lab (NIL), un laboratorio innovativo, multisettoriale e interdisciplinare che consentirà ai ricercatori del DISTAL di affrontare la tematica del Nexus mettendo a sistema competenze e infrastrutture di ricerca in grado di aumentare la competitività del Dipartimento per i futuri bandi su queste tematiche.

Il cuore del NIL è rappresentato dal Research and Education Lab (R&ELab), una rete di infrastrutture, laboratori e aule in diversi ambiti di ricerca e didattica del DISTAL.

Azioni

Il progetto si basa sulle seguenti linee strategiche e di intervento:

  • Reclutamento di personale docente e ricercatore esterno all'Ateneo in aree scientifiche strategiche per lo sviluppo del dipartimento nell’ambito delle tematiche del Nexus;
  • Potenziamento del dottorato di ricerca del Dipartimento con la creazione di una nuova tematica incentrata sul Nexus e il reclutamento di dottorandi in quest’ambito;
  • Reclutamento di personale tecnico per il supporto delle attività di ricerca previste nel Progetto;
  • Investimento in infrastrutture, laboratori di ricerca e relative strumentazioni per lo sviluppo del R&ELab;
  • Sviluppo dell'attività didattica di secondo e terzo livello sulle tematiche strategiche del Nexus e valorizzare i migliori studenti delle lauree magistrali;
  • Premialità a favore dei docenti e del personale tecnico amministrativo collegate alla qualità delle pubblicazioni e alla capacità di attrattività di finanziamenti;
  • Aumento della qualità e la quantità delle pubblicazioni scientifiche da cui dipendono le valutazioni del dipartimento;
  • Incremento delle percentuali di successo nel finanziamento di progetti di ricerca competitivi;
  • Creazione di nuove sinergie e collaborazioni con enti di ricerca stranieri
  • Rafforzamento della mobilità internazionale da e verso il Dipartimento.
  • Miglioramento del posizionamento del Dipartimento nelle classifiche internazionali.