vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Seminario: "La genomica al servizio della suinicoltura italiana"

20/11/2018 dalle 13:30 alle 17:15

Dove Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroalimentari, Università di Bologna Plesso di Agraria, Viale Fanin 44-46, 40127 Bologna

Partecipanti Prof. Luca Fontanesi

Aggiungi l'evento al calendario

Aula Magna
Programma:
13.30-14.00: Saluti delle autorità e introduzione ai lavori
14.00-14.20: La selezione per la suinicoltura italiana: il lavoro dell’Associazione Nazionale Allevatori Suini – Maurizio Gallo (ANAS)
14.40-15.00: La genomica applicata alla suinicoltura per la valorizzazione delle produzioni italiane e per la conservazione della biodiversità – Luca Fontanesi (Università di Bologna)
14.20-14.40: Il Progetto SUIS: gli obiettivi e le attività – Silvia Tinarelli (ANAS – Università di Bologna)
15.00-15.20: Utilizzo della genomica per la gestione della consanguineità nelle piccole popolazioni – Giuseppina Schiavo (Università di Bologna)
15.20-15.40: Identificazione di nuovi marcatori del DNA associati al benessere e alla resistenza alle malattie nei suini pesanti italiani: prospettive per nuovi indici genetici – Samuele Bovo (Università di Bologna)
15.40-16.00: Il miglioramento delle caratteristiche riproduttive nelle scrofe: fenotipi e genotipi – Stefania dall’Olio (Università di Bologna)
16.00-16.20: Alcune caratteristiche genetiche delle razze suine italiane – Claudia Geraci (Università di Bologna)
16.20-16.40: La razza suina Mora Romagnola: gestione genetica della popolazione e tracciabilità delle sue produzioni – Valerio Joe Utzeri (Università di Bologna)
16.40-17.00: La razza suina Cinta Senese: autenticazione delle produzioni basate sull’analisi del DNA – Anisa Ribani (Università di Bologna)
17.00-17.15 – Conclusioni
17.15 – Rinfresco